Teatro Ettore Petrolini: parte la stagione teatrale 2023-24

Nuova stagione teatrale

Data:

21 novembre 2023

Immagine principale

Descrizione

Riparte la programmazione al Teatro Ettore Petrolini con una campagna abbonamenti con 5 spettacoli proposti tra dicembre 2023 e marzo 2024 grazie alla collaborazione tra il Comune di Ronciglione e ATCL – Circuito multidisciplinare del Lazio sostenuto da MIC – Ministero della Cultura e Regione Lazio.

Si inizia il 7 dicembre ore 21 con Uno Nessuno Centomila dal romanzo di Luigi Pirandello, adattamento e regia Alessandra Pizzi con protagonista uno straordinario Enrico Lo Verso. Il Vitangelo Moscarda di Lo Verso è un eroe contemporaneo, l’uomo “senza tempo”. Un’interpretazione naturalistica, immediata, “schietta”, volta a sottolineare l’attualità di un messaggio universale, univoco, perenne: la ricerca della propria essenza, dentro la giungla quotidiana di omologazioni. La voglia di arrivare infondo ed assaporare la vita, quella autentica, oltre le imposizioni sociali dei ruoli. La paura di essere soli, fuori dal grido sociale della massa.

In scena il 16 dicembre ore 21 l'esilarante commedia in due atti La vita è un attico con Antonello Costa, Valeria Monetti, Gianpiero Perone, Annalisa Costa e la regia di Andrea Palotto. Un corriere è alle prese con la consegna dell’ultimo pacco della giornata in un “bizzarro” stabile, dove nessuno sembra conoscere il destinatario. Cosa conterrà questo pacco e, soprattutto, sarà mai consegnato al misterioso destinatario?

Si prosegue con la commedia Una compagnia di pazzi scritta e diretta da Antonio Grosso anche in scena con Antonello Pascale, Francesco Nannarelli, Gioele Rotini, Gaspare di Stefano, Natale Russo il 14 gennaio ore 18.30. Un manicomio quasi dismesso, dove sono rimasti soltanto tre pazzi, gestito da due fratelli, Armando e Francesco che con tanta pazienza e amore si prendono cura dei loro pazienti. Il direttore del manicomio è un uomo duro e senza un minimo di umanità. L’amicizia fra gli infermieri e i loro pazienti oramai regna sovrana. Il tempo passa fra “giochi”, sfottò e vari momenti di ilarità e comicità. Uno dei pazienti, scopre una cassaforte nell’ufficio del direttore.

Omaggio a Enrico Caruso il 24 febbraio ore 21 è un evento che vede protagonista Danilo Rea, il pianista di fama internazionale, la cui vera anima jazz si fonde da sempre con la ricerca e la passione, inesauribili. Episodi e aneddoti raccontati da Dorothy Park, la moglie americana che sposò il tenore, affidati in scena all’interpretazione di Barbara Bovoli, regia di Alessandra Pizzi, scandiscono un excursus cronologico dell’uomo e dell’artista che più di ogni altro ha rappresentato la musica italiana nel mondo.

Il 17 marzo ore 18.30 andrà in scena lo spettacolo Cristo di periferia, scritto e diretto da Davide Sacco con Francesco Montanari e musiche dal vivo di Raimondo Esposito e Francesca Masucci. Un racconto di fede, ambientato in un metaforico circo, dove un giornalista viene inviato per scrivere un articolo su un “povero Cristo” che nella sua roulotte trasforma l’acqua in vino e moltiplica i pani in pesci. Francesco Montanari narra con delicatezza e suggestione questa fiaba contemporanea dal sapore felliniano. Una storia di umanità e debolezza, che si interroga sul valore dei miracoli oggi, sulla bellezza del mondo, a volte così difficile da intuire, e sull’importanza dei sogni.

Teatro Ettore Petrolini

Via Sutri 1 – Ronciglione (VT)

 

Abbonamento a 5 spettacoli 50 € + prevendita

Biglietto intero 15 € + prevendita; ridotto 12 € + prevendita

Prenotazioni

presso l’attività Due R in via Capranica 8 – Ronciglione (VT) tel. 0761 650256

Biglietteria del teatro aperta 1 ora prima nel giorno dello spettacolo

Ciaotickets

 

 

A cura di

Ufficio Segreteria Affari Generali

Piazza Principe di Napoli, Ronciglione, Viterbo, Lazio, Italia

Telefono: 076162901

Pagina aggiornata il 14/05/2024