REGIONE LAZIO: BONUS A FONDO PERDUTO PER LE STRUTTURE DEL TURISMO

...

18/05/2020

Bonus per il settore turistico: la Regione stanzia 20 milioni a fondo perduto

I titolari di hotel e strutture extralberghiere, ma anche le agenzie di viaggio ed i tour operator, potranno ora fare richiesta di uno specifico bonus. La Giunta Regione ha fissato gli indirizzi per concedere dei contributi a fronte perduto per tutti gli operatori del settore turistico. Per far fronte ai danni causati dall’emergenza Covid 19, sono stati stanziati 20milioni di euro cui è possibile accedere, inoltrando una richiesta sul sito della Regione.

I bonus per gli alberghi

 A seconda della tipologia possono chiedere contributi che vanno da mille euro, per gli Affittacamere, le Guest house, e le residenze di campagna, fino ad arrivare agli 8mila euro messi a disposizione per gli alberghi a 4 o 5 stelle. Sono previsti, per gli imprenditori di questo settore, anche scaglioni da 6mila euro (per alberghi a 3 stelle) e 4mila euro (1 o 2 stelle).

Agenzie di viaggi

Anche le agenzie di viaggi e turismo del Lazio potranno chiedere il bonus a fondo perduto. Per questo genere di attività la Regione ha destinato un contributo  pari a 1500 euro.

Bed & breakfast e strutture extralberghiere

La terza misura riguarda invece le strutture ricettive extralberghiere che sono gestite in forma prevalentemente non imprenditoriale. Come le strutture alberghiere devono però risultare iscritte, alla data del 6 aprile 2020, nelle specifiche banche dati regionali del Turismo. A queste attività che comprendono case ed appartamenti vacanze, bed &breakfast, ostelli per la gioventù, rifugi montani e case per ferie, è stato destinato un contributo economico di 600 euro.

Dove inoltrare le domande:

Per accedere al finanziamento a fondo perduto, i titolari della attività interessate dovranno collegarsi al portale www.regione.lazio.it/aiuticovidturismo. Le domande, da compilare ed inoltrare in modalità online, devono essere inviate  ( allegando i documenti necessari  ) dalle ore 9,00  di lunedì 18 maggio p.v. 

Informazioni, avviso pubblico e modello di domanda :  http://www.regione.lazio.it/prl_turismo/?vw=newsDettaglio&id=183