"Innovazione Sostantivo Femminile - 2022 " - Avviso Pubblico della Regione Lazio

Data di pubblicazione:
19 Marzo 2022
"Innovazione Sostantivo Femminile - 2022 " - Avviso Pubblico della Regione Lazio

Con  Determinazione n. G02273 del 02/03/2022  la Regione Lazio ha approvato l'avviso Pubblico "Innovazione Sostantivo Femminile - 2022" e relativa modulistica.

ll  bando 2022 mette  a disposizione 3 milioni di euro per contributi a fondo perduto con un importo massimo di 30 mila euro per ciascun progetto presentato da imprese femminili per l’adozione di nuove tecnologie, soluzioni digitali, processi e sistemi di innovazione aziendali.

Ciascuna impresa femminile può presentare un solo progetto agevolabile che riguardi processi e sistemi di automazione industriale, tecnologie digitali, soluzioni tecnologiche per elaborare, memorizzare e archiviare dati, processi e sistemi produttivi flessibili e di fabbricazione digitale.

Sono considerate imprese femminili: lavoratrici autonome donne; imprese individuali con titolari donne; società cooperative e società di persone in cui il numero di donne socie rappresenti almeno il 60 per cento dei componenti della compagine sociale; studi associati in cui il numero di donne associate rappresenti almeno il 60 per cento dei componenti della compagine sociale; società di capitale le cui quote di partecipazione spettino in misura non inferiore ai due terzi a donne o MPMI Femminili e i cui organi di amministrazione siano costituiti per almeno i due terzi da donne.
Tale requisito aziendale dev’essere posseduto dall’impresa al momento della presentazione della domanda ed essere mantenuto per almeno tre anni dall’erogazione del contributo.

Le imprese interessate possono presentare domanda on-line tramite la piattaforma GeCoWEB Plus di Lazio Innova, dalle ore 12:00 del 17 marzo e fino alle ore 18:00 del 16 giugno 2022.

Tutte le informazioni al link : https://www.regione.lazio.it/documenti/76637

 

Ultimo aggiornamento

Lunedi 01 Agosto 2022